Infant Charity Award: premiano chi si prende cura dei bimbi

Infant Charity Award 2014

In una Milano dove in pochi giorni siamo passati dall’inverno all’estate anche le notizie non sono da meno e ne ho piu’ di una davvero positiva. Ieri pomeriggio sono stata alla conferenza stampa dell’Infant Charity Award, il premio che, per la prima volta, darà un riconoscimento alle associazioni che si sono distinte per il loro operato a favore dei bambini. Condivido molto l’iniziativa, perchè dare un riconoscimento a chi spende energie, risorse e tempo in progetti benefici, merita sicuramente un riscontro e poi perchè spesso tra tante associazioni anche noi persone semplici che vorremmo dare il nostro apporto, spesso non sappiamo a chi darlo e diventa difficile valutare chi realmente con i fondi realizza progetti concreti.

Entro piu’ nello specifico per spiegarvi l’iniziativa: saranno sette le categorie di appartenenza per altrettanti premi, in riferimento a realtà associative che sostengono la ricerca medica, la costruzione di strutture mediche e di accoglienza, il supporto psicologico e tutto ciò che contribuisce a rendere migliore la vita di un bambino.

Premi speciali verranno consegnati a personaggi dello spettacolo, dello sport e della moda che danno il loro contributo concreto e attivo al mondo dell’infanzia, tra cui Ezio Greggio, Martina Colombari, Giampaolo Pazzini e Peter Langner.

I premi verranno consegnati il 16 aprile con una serata di gala e intrattenimento a Palazzo Parigi a Milano, presenta il nostro caro amico, l’attore Aron Marzetti e tra gli artisti ci saranno la cantante Aba (finalista di X-Factor),  il pianista e compositore Alessandro Martire, che ricordiamo con affetto grazie al suo sostegno a favore delle nostre iniziative aziendali, e il DJ più giovane del mondo, Federico Gardenghi di 9 anni. A consegnare i premi, tra gli altri, Maddalena Corvaglia, Nicolas Vaporidis, la Iena Filippo Roma e Cristina De Pin.

Molti gli sponsor tra cui Acqua dell’Elba, Tom Ford, Ottaviani, Birikini, e i vip che hanno deciso di supportare la serata e l’iniziativa: tutti i proventi verranno utilizzati per l’acquisto di un ecografo portatile per il reparto di terapia intensiva neonatale dell’ Ospedale Buzzi di Milano, chiudendo cosi il “Progetto Buzzi”, aperto dall’associazione “Il Cuore di Giampy“.

***

In few days we went from winter to summer, here in Milan, and the good news are blooming. Yesterday afternoon I was at the press conference of the Infant Charity Award , the award that for the first time, give recognition to organizations that have distinguished themselves for their work on behalf of children. I really want to support the initiative: finally they give recognition to those who spend energies, resources and time in charity projects, is definitely a really good news. Often among many associations it is difficult to decide the right one to choose.

I would like to specifically explain you the initiative: there will be seven categories of membership for as many awards, in reference to associations that support medical research, construction of medical facilities and hospitality , psychological support and everything that contributes to make life better for a child.

Special prizes will be awarded to sport and fashion celebrities that give their concrete and active contribution in the world of childhood , including Ezio Greggio, Martina Colombari , Giampaolo Pazzini and Peter Langner .

The awards will be presented April the 16th with a gala dinner at  “Palazzo Parigi” in Milan by our dear friend, the actor Aron Marzetti. Among the artists there will be the singer Aba ( X Factor finalist ) , the pianist and composer Alessandro Martire, whom we remember with affection due to its support of our corporate initiatives , and the world’s youngest DJ , Federico Gardenghi 9 years. Presenting the awards, among others, Maddalena Corvaglia , VaporidisFilippo Roma and Cristina De Pin .

Many sponsors including Acqua dell’ Elba, Tom Ford, Ottaviani, Birikini , and celebrities have decided to support the initiative: all proceeds will be used to purchase a portable ultrasound for the intensive care unit of neonatal ‘ Buzzi Hospital in Milan, so closing the “Project Buzzi “, opened by the ” il Cuore di Giampy .”

 

conferenza stampa infant charity award sponsors

ICA conferenza stampa-38

ICA conferenza stampa-41

ICA conferenza stampa-48

infant charity awards conferenza 1

One thought on “Infant Charity Award: premiano chi si prende cura dei bimbi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...