Ethical Manifesto

Sento spesso parlare di “etica”, ma non ne ho mai sentito parlare qui in Italia per quanto riguarda il mio lavoro, anzi, mi piacerebbe parlarne di piu’ e poi passare dalle parole ai fatti. Leggendo la mia home di facebook oggi sono rimasta colpita da un messaggio di rassegnazione e impotenza lanciato da una conoscente che si è sempre distinta per il romanticismo e i grandi ideali, una persona che con il suo lavoro “può tanto” perchè educa i bambini piu’ piccoli, accompagnandoli con le loro famiglie a compiere i primi passi verso quel favoloso percorso chiamato “crescita”. Per lei, per me e soprattutto per tutti Noi, ci tengo tanto a scrivere oggi, un post dedicato ad un argomento assai delicato.

Quanto siamo importanti per il cambiamento del nostro mondo? Voi avete una risposta? Io me la sono data: FONDAMENTALI, si questa è la parola esatta. Io credo realmente che il battito d’ali di una farfalla possa creare grandi cambiamenti in un angolo sconosciuto del mondo e nel nostro futuro. Un filo invisibile ci lega tutti e il fatto che le persone si rassegnino mi rattrista e poi mi fa rabbia, perchè avete ceduto, perchè non combattete piu’ per voi e per il vostro futuro e per quello dei vostri figli, per cui vi prego non lo fate, non arrendetevi mai o smetterete di vivere e inizierete a sopravvivere!

Ora prendendo spunto da questo, voglio iniziare l’articolo che voglio che sia il “manifesto della mia vita” ciò per cui mi sveglio la mattina e non smetto e smetterò mai di combattere per ciò in cui credo (sempre figurativo ovviamente, intendo proprio il lavoro interiore e le energie che investo nei miei progetti di crescita), finchè ci sarà aria nei miei polmoni.

  • Credo nel lavoro, nel LAVORO duro, fatto di notti insonni e sacrifici che alla fine del progetto ti danno grandi SODDISFAZIONI;
  • Credo nei miei SOGNI e metto tutta me stessa nel realizzarli perchè diventino momenti di vita reale;
  • Credo nei sogni dei miei clienti e li disegno perchè possano diventare REALTA’;
  • Credo nel LAVORO DI SQUADRA e nelle collaborazioni, dove cresciamo tutti e si crea valore, un valore condiviso e che non va ad arricchire solo una delle parti;
  • Credo che vivere senza avere dei VALORI sia sopravvivere e credo nel RISPETTO DELLE DIVERSITA’ di qualsiasi genere o forma.
  • Rispetto ogni credo RELIGIOSO e vorrei che allo stesso modo fosse rispettato il mio;
  • Credo nella giustizia e nel KARMA e so che quest’ultimo non sbaglia mai;
  • Credo nei SENTIMENTI, nelle grandi PASSIONI e ho FIDUCIA nelle persone e no, non sono pazza, ma penso che sia meglio aprirsi agli altri, con tutti i pericoli che questo implica, piuttosto che rimanere chiusi nel nostro “spazio sicuro”.
  • Per questa ragione amo i VIAGGI e amo le IMPARARE e la cosa bella del mio lavoro è che non c’è nulla di scritto, e ogni giorno imparo qualcosa.
  • Sono molto contraddittoria perchè amando le COSE BELLE, amo il LUSSO, le COCCOLE, ma amo anche la SEMPLICITA‘, le piccole gioie, i piccoli gesti;
  • Sono IMPERFETTA e nonostante abbia un amore immenso per i dettagli, che seguo e curo con minuzia, sono le imperfezioni che rendono tutto vero, bello, umano;
  • Nelle persone amo l’UMANITA’ e se si sono momentaneamente smarrite amo aiutarle a trovare la loro strada;
  • I SOLDI sono utilissimi, ma sono solo un mezzo non il fine: nel mio lavoro si decide tutto in base al budget;
  • Lavoro per VIVERE, nonostante sia molto fortunata perchè amo il mio lavoro, ma non VIVO per lavorare.
  • La mia vitamina preferita? VITAMIN SEA!

***

We often hear the word “ethics” in many talks, but I’ve never heard talking about ethics in Italy with regard to my work. I would like to hear more and more this word in my working field and I would like to share opinions with collegues about this topic, and many starting from the talk we can reach actions! Reading my facebook home today I was struck by a message of resignation and helplessness launched from a friend who has always stood for romance and great ideals, a person that with his work “can do so much” as she is in the education field and she teaches to children.”For her, for me and especially for all of US, I wanted so much to write a post dedicated to this topic.

How important we are to change our world? You have an answer? I found my answer: we are very important and each of us can change our world! I really believe that the flapping of a butterfly’s wings can create big changes in an unknown corner of the world and in our future. An invisible thread binds all of us and the fact that people resign themselves saddens me and then makes me angry, why would you sto fighting for you and for your future? There is no reason to stop, so please do not do it, it is very important to never give up or… you stop living and begin to survive!

Now, taking inspiration from this, I want to write an “ethical manifesto” with all the reasons why I wake up in the morning and never stop fighting for what I believe in, (I use fighting always in a figurative way, I always mean the interior work and energy that I invest in my plans for growth), until there is air in my lungs.

I believe in work, hard WORK, made of sleepless nights and sacrifices that at the end of the project will give great SATISFACTIONS;
I believe in my DREAMS and I put all my efforts into achieving them I want to make them part of my real life;
I believe in my clients ‘dreams and design them so they can become a reality’;
I believe in TEAMWORK and collaborations, where everyone grow and create value, a shared value and that does not go to enrich only  one of the parties;
I think that living without having VALUES is to survive and I believe in RESPECT OF DIVERSITIES ‘of any kind or form.
I respect all
RELIGIONS and all faiths and I wish that my faith should be respected;
I believe in justice and in KARMA and I know that this law will never fail;
I believe in FEELINGS, in great PASSIONS and I TRUST people and… no, I’m not crazy,  I think it’s better to be open to others, with all the dangers that this entails, rather than remain locked in our “safe space”.
This is why I love to TRAVEL and to LEARN and the great thing about my job is that every day I learn something.
I am very contradictory because of my love for the BEAUTIFUL THINGS: I love LUXURY,  but I also love the SIMPLICITY ‘, the small joy of  the small gestures;
I am
IMPERFECT and despite having an immense love for the details, which I really care of,  the imperfections are the one that make everything true, beautiful and human;
I’m in love with people HUMANITY ‘and if you are temporarily lost my attitude is to you to find your way;
MONEY are very useful, but they are only a means not an end: in my work everything is decided and based on the BUDGET;
I work to LIVE, despite being very lucky because I love my job, but I dont live to work!
My favorite vitamin? VITAMIN SEA!

Annunci

L’unica cosa che devi fare è dire SI!

 

Negli ultimi anni le vere è proprie novità del settore “wedding” si possono contare sulle dita di una mano, ma questo mese abbiamo scoperto un prodotto davvero rivoluzionario: una stampante UNICA!

E’ ormai un trend quello di consegnare alcuni scatti stampati del matrimonio, come ringraziamento, già al taglio della torta: fotografi come Antonino Geria e Paolo Soave lo propongono da alcuni anni. Legare questo processo ai social e stampare tutte le foto che fanno gli invitati al matrimonio è un altra, e.. averli stampati in 20 secondi è ancora piu’ straordinario! Vi ricordate di quando ai matrimoni come accessorio-centrotavola si proponevano le macchine fotografiche usa e getta?! Questa è la risposta 3.0 a quell’idea che ormai sembra arcaica, solo che con il digitale controlli lo scatto e con l’ashtag (#) lo mandi in stampa!

Stiamo parlando di un’incredibile tecnologia che renderà ancora piu’ unici i vostri matrimoni.

Come funziona esattamente? Vi spieghiamo come insieme ad uno fondatori di Johannes Printing Memories,  il sito web mobile friendly (johannes.pics) che consente di stampare le proprie foto digitali, selezionate dalla memoria dei propri cellulari/ipad o da Facebook e Instagram, su diversi formati e su carte pregiate e molto particolari, prodotte e studiate esclusivamente in Italia (Cordenons).

“Il procedimento di stampa della Live Printer è semplice e veloce: la foto viene condivisa sul proprio profilo pubblico di Instagram con l’hashtag stabilito, che viene riconosciuto dal software e, in seguito al controllo di un algoritmo, viene stampata in 20 secondi e consegnata subito ai protagonisti dello scatto oppure può essere ritirata in un secondo momento presso un corner dedicato personalizzato attraverso originali display delle foto (classici backdrop)” ci racconta Vittorio Castelli co-founder di Johannes Printing Memories.

I livelli di personalizzazione di questo servizio sono numerosi, si possono scegliere differenti tipologie di carta, dalla gommata a quella effetto seta, e il formato, quadrato o rettangolare, su cui è possibile apporre il nome degli sposi o una frase di ringraziamento sotto l’immagine stampata e sul retro.

Il procedimento è davvero semplice e si traduce in semplici step: organizza, scatta, tagga e stampa..l’unica cosa che devi fare è dire si! E forse anche questa volta le cose “semplici ” sono in grado di dare grandi risultati, in fondo la differenza fra l’ordinario e lo straordinario è un dettaglio in più!

Maggiori informazioni a questi link:

 ***

In recent years, was not easy to find revolutionary products for the “wedding” industry, but it’s time for a change and the new trend is the Live Printer!

It was usual to find photographer services wich includes live printing pictures given to the guest at the wedding cake moment as a thank you card, but it is not usual to have the mobile pictures from guests devices printed in just 20 second during the wedding! Do you remember when at weddings as an accessory-centerpieces were proposed disposable cameras ?! It is the 3.0 printing mode: Shoot with you mobile, add the wedding ashtag (#).. send it and print!

We’re talking about an incredible technology that will make it even more ‘unique your wedding. How it works exactly? The answer come directly from Johannes Printing Memories , the  mobile friendly website (johannes.pics) that allows you to print your digital photos, selected by the memory of their phones / ipad or from Facebook and Instagram, choose from different sizes and different papers , exclusively designed and produced in Italy (Cordenons).

“The printing process of Live Printer is simple and easy: the photo is shared on your Instagram public profile  with the choosen hashtag, which is recognized by the software,  printed in 20 seconds and delivered immediately to the protagonists of the shot or may be withdrawn at a later date at a customized dedicated corner” tells Vittorio Castelli Johannes Printing Memories co-founder.

The levels of customization of this service are numerous, you can choose different types of paper, from rubber to that effect silk, and the size, square or rectangular, on which you can place the name of the couple or a sentence of thanks under  the printed image and the back.

The process is really simple and results in easy steps: organizing, snaps, tag and print..The only thing you say is yes I do! Basically the difference between the ordinary and the extraordinary is one more detail!

More information at these links:

Website: http://web.johannes.pics/
Facebook: https://www.facebook.com/johannes.pics?fref=ts

Instagram: https://instagram.com/johannesprintingmemories/

Etro: Donna Pret à Porter, Primavera Estate 2015

Etro primavera estate 2015 7 Etro primavera estate 2015 8

La donna di Etro per la primavera estate 2015 somiglia a un miraggio nel deserto: romantica, carismatica, molto spontanea, uno spirito libero che si fa strada nelle giornate della Fashion Week milanese.

I tessuti scelti per questa collezione sembrano dei manoscritti dove poter leggere la vita e la storia delle donne che li indossano, sono stati trattati per avere un aspetto vissuto, opaco, un pò trasandato, ma è evidente che le tecniche usate per il trattamento dei materiali, le linee, i tagli e i ricami sono davvero curati e preziosi. La maglieria si trasforma in un capolavoro, opere d’arte su seta stampata a mano o patchwork di lino, lurex e filati in colorazioni degrade.

Il paisley, la classica firma storica di Etro, è stata lavorata in maniera circolare e prende le forme di simboli primitivi, quasi rupestri che somigliano molto ai dreamcatchers dei Nativi Americani.

Le silhouette sono femminili e hanno un sapore bohemiano, riconosciamo lunghi abiti di seta stampati a mano, kaftani, giacche kimono abbinate a canottierine e a pantaloni stampati. Abiti dai tagli asimmetrici  sono indossati con gilet di perline e le culotte sono abbinate a maglioncini preziosamente lavorati. La donna etro non rinuncia agli accessori e indossa amuleti, cinture in pelle e camoscio con lavorazioni con piume e perline, stivali con lacci e frange.

Ci ha colpito molto anche la scelta musicale che ha accompagnato tutta la sfilata, un tributo a Jim Morrison dei Doors e allo stile inconfondibile che ha caratterizzato il periodo in cui è vissuto.

***

The Etro woman rises this season from the sand and heat of the desert like a mirage. Strong, romantic, free spirited and with a spontaneous energy she walks on the Milan Fashion Week catwalk.

The fabrics have been specially treated to remove the gloss of new, they seemed used as they are telling the story and the journey of the woman who has lived in.Intricate micro-beading creates colorful patterned trims on jackets and dresses. Denim is remade with laser cut tribal slashings and knitwear is transformed into masterpiece canvases of hand-knit printed silk slices or patchworks of knitted lurex, linen, and tie-dye degrade haberdashery.

Etro’s signature paisley is spun into a circular format , it looks like a tattoo: primitive motifs, almost like cave paintings that looks like Native American dreamcatchers.

Silhouettes are feminine and tinged with a bohemian flavor: Kaftans, long printed silk robes or kimono jackets are worn with printed tank tops and pants, cropped printed culottes are paired with luxuriously knitted sweaters.

Etro’s woman loves accessories and is draped in amulets, good luck charms, earrings dangle from one ear, suede or leather belts, sandals and fringe boots.

It was so amazing to ear during the fashion show the melodies of Jim Morrison of the legendary band The Doors. A tribute to the period that probably has inspired the collection.

etro p/e 2015

etro p/e 2015 1

etro p/e 2015 2

etro p/e 2015 3

etro p/e 2015 4

etro p/e 2015 5

etro p/e 2015 6

Photographer: Andrea Pinacci Photography

 Closing Part of Etro Woman P/E 2015 Milan Fashion Show

Real Wedding: Rosalinda e Davide

Una location incantata, che si affaccia sul lago d’iseo, una coppia che ha vissuto la propria storia come una vera e propria favola moderna. Il tema: il blu e le stelle, aggiungiamo ottima musica, la partecipazione di tanti amici e parenti e una coppia cosi felice da essere contagiosa. Questo è il matrimonio di Davide e Rosalinda.

A charmed location, overlooking Lake Iseo, bride & groom have lived their own history as a true modern fairy tale...The topic: the blue and the stars, we add great music, the participation of many friends and relatives and an italian couple so happy to be contagious! This is the wedding of Davide and Rosalinda.

tiamotisposo_realwedding_rd

tiamotisposo_realwedding_rd1

tiamotisposo_realwedding_rd2

tiamotisposo_realwedding_rd3

tiamotisposo_realwedding_rd4

tiamotisposo_realwedding_rd5

tiamotisposo_realwedding_rd6

tiamotisposo_realwedding_rd6

tiamotisposo_realwedding_rd7

tiamotisposo_realwedding_rd8

tiamotisposo_realwedding_rd9

tiamotisposo_realwedding_rd16

tiamotisposo_realwedding_rd15

tiamotisposo_realwedding_rd14

tiamotisposo_realwedding_rd13

tiamotisposo_realwedding_rd12

tiamotisposo_realwedding_rd11

tiamotisposo_realwedding_rd11

tiamotisposo_realwedding_rd10

Fotografo:  Andrea Pinacci Photography

Wedding Planner: Sabrina Gambato di Ti amo Ti Sposo

Catering: C&C Catering Monza

Location: Villa Surre, Sarnico

Natale: I gadget piu’ Cool!

La rubrica “CoolHunter” oggi vi aiuta a scegliere i regali piu’ originali e con il rapporto qualità prezzo migliore per il Natale 2010.

Abbiamo visitato i negozi e gli store di tutta Milano per scegliere i gadget piu’ cool dell’inverno 2010 ed abbiamo scovato una serie di regali veramente carini da consigliarvi.

Ma partiamo subito con il primo Gadget veramente young “HI-Head”

Hi-Head

hi-Head non è un semplice cappellino incorporati ha degli speaker removibili ad alte prestazioni che ti permettono di ascoltare la tua musica preferita e le tue conversazioni telefoniche, dandoti inoltre la possibilità di conversare grazie al microfono integrato nel cavo, senza il timore del freddo. Il jack universale da 3,5mm gli permette di essere collegato a qualsiasi iPod®, iPhone®, lettore mp3 ed ai migliori modelli di cellulare.

Hi-Ear a soli 29,90

Oltre ad essere molto comodo avrai un paraorecchie che incorpora degli speaker ad alte prestazioni che ti permettono di ascoltare la tua musica e le tue conversazioni telefoniche. Cool & Trendy!

Hi-bomb a soli 29,90 (disponibile anche in bianco e rosso)

Questo è uno speaker ricaricabile piccolo come una pallina da golf, può quindi essere facilmente portato in giro nella tasca dei pantaloni. Per le sue dimensioni hi-Bomb è lo speaker più potente che si può trovare sul mercato e questo grazie alla sua rivoluzionaria camera d’aria e all’alta qualità del suo altoparlante.

Ma non ci siamo certo dimenticati dei piu’ piccini, per lo c’è Hi-George

Hi-George a soli 39,90 euro

hi-George è un orsetto di pelouche pronto a fare le coccole a te e al tuo lettore MP3!
E’ infatti munito di diffusori acustici inseriti nelle zampe. Ideato sia per i bambini che per gli adulti, hi-George è
totalmente sicuro, poiche risponde alle norme di sicurezza europee sui giocattoli: EN71-1, EN71-2 e EN71-3.

Hi-Brick a soli 19,90 euro

E’ lo speaker piccolo portatile e dal design originale. Questo è infatti un mattoncino che non necessita di batteria e che una volta inserito nel vostro iPod®, iPhone® tramite il connettore Dock lo tiene in piedi e ne diffonde la musica ad un piacevole volume.

Hi-Charger 2 a soli 29,90 euro

Il nostro Iphone è veramente utilissimo, per il lavoro, per tenerci in contatto con gli amici e per gestire i nostri impegni: peccato che la batteria sembra che non basti mai e ci ritroviamo spesso senza la possibilità di poter caricare il nostro cellulare. Per questo è nato hi-Charger 2, un caricatore di emergenza per telefoni cellulari.

Piccolo e comodo lo potrai portare con te e non avere mai più la batteria scarica. Infatti hi-Charger2 funziona con tutte le normali pile AA, nella confezione sono però anche comprese due fantastiche pile hi-Energy, queste batterie rivoluzionarie sono le prime ricaricabili tramite presa USB. Hi-Charger tramite gli adattatori compresi nella confezione è compatibile con il 70% dei cellulari in commercio.

Potete trovare tutti questi gadget in tutti i negozi di telefonia abilitati e nei grandi store di tutta la città e non solo!

Scegliere il colore..giusto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Avete mai pensato all’importanza dei “colori” all’interno della vostra vita quotiziana?!… Ebbene si, potrà sembrare banale, ma è proprio di questo che stiamo parlando!

Diversi studi e ricerche si occupano infatti degli effetti dei colori degli ambienti su coloro che li abitano; degli effetti dei colori dell’abbigliamnto su chi li indossa e come messaggio inviato agli altri; del colore nei luoghi pubblici e nell’immagine pubblicitaria.

Ho da poco conosciuto l’autrice di “IL COLORE IN CASA” Edizioni Urra Apogeo, parlare con la Dott.ssa Santagostino mi è stato veramente utile, ho avuto finalmente diverse conferme:

Ebbene si i colori di cui ci circondiamo hanno la capacità di aiutarci, se li scegliamo con cura, e di favorire il nostro benessere: possono rilassare, stimolare, ricaricare, riequilibrare.

Ma per che cosa puo’ essere utile una consulenza-colori?

Puo’ essere utile se avete appena preso casa e dovete scegliere i colori piu’ adatti alle vostre diverse personalità ed esigenze, oppure allo stesso modo per scegliere il colore dei dettagli del vostro matrimonio. Un colore che rappresenti entrambi come coppia e che vi valorizzi.

Anche nell’abbigliamento infatti, il colore è fondamentale, soprattutto se vogliamo rinnovare la nostra immagine ed imparare ad usare i colori per esprimere noi stessi, per riequilibrare o risollevare l’umore.

Non vi è mai capitato di accorgervi che un certo colore su di voi ha l’effetto di rendervi un po’ verdastre e malaticce o che alcuni colori vi diano l’idea di starvi veramente male? Bene la dott.ssa vi spiegherà esattamente il perchè!

Come si svolge una consulenza?

Un incontro conoscitivo in cui si valutano le propie esigenze e i propri desideri. Un analisi accurata e personalizzata vi porterà ad ottenere una serie di ipotesi sulle gamme-colore piu’ adatte al vostro caso specifico, con tutte le spiegazioni sui motivi della selezione e sugli effetti che si ottengono.

Allora perchè non provare? Io ho fatto personalmente da cavia e..sto applicando quotidianamente i consigli ricevuti!

Vi lascio i contatti:

Dott.ssa Paola Santagostino      e-mail: contatto@paolasantagostino.it       Tel. 02.65.55.635      cell. 335.54.28.984   http://www.pensieroecorpo.it