Grand Hotel et de Milan: The Wedding Party

 Immagine

Martedi 25 febbraio ha avuto luogo nella splendida cornice di uno degli Hotel piu’ belli e rinomati di Milano, il Grand Hotel et de Milan, un Wedding Party dedicato agli anni ’20. Lo stile Gatsby proposto per la prima volta nel settore del Wedding dall’Unconventional Wedding District di giugno 2013, continua a riproporsi ancora con grande successo.

The 25 of February took place in the beautiful and renowned Grand Hotel et de Milan, a Wedding Party dedicated to the ’20s. The Gatsby style proposed for the first time in the field of Wedding from the Unconventional Wedding District of June 2013, continues to have great success.

Agent Provocateur_tiamotisposo

Agent Provocateur_ ti amo ti sposo

Immagine

Grand hotel et de milan_mise en place

L’Evento ha avuto partner d’eccezione come Elle Spose per la parte Media, Carlo Carletti per la fotografia (i suoi scatti sono memorabili, non a caso ha vinto per due volte in tre anni il premio della Wedding Photojournalist Association), Aldo Coppola per il trucco e il parrucco, la storica Gioielleria Pennisi, Jo Malone per le profumazioni sposa, OvunqueMusica per l’intrattenimento a tema, White Emotion per il wedding planning e Agent Provocateur per l’intimo.

Exceptional partners join the event like Elle Brides for the Media, Carlo Carletti for photography (his shots are memorable, not surprisingly won twice in three years, the prize of the Wedding Photojournalist Association), Aldo Coppola Hair & Make-up , the historic Jewellery Pennisi, Jo Malone fragrances for the bride, OvunqueMusica for themed entertainment, White Emotion for the wedding planning and Agent Provocateur for underwear.

Jo Malone wedding event_tiamotisposo

Districandoci tra piume e champagne siamo riusciti a scappare con la sposa e lo sposo della serata nella suite n. 105, dove ha vissuto il famoso compositore italiano Giuseppe Verdi, e abbiamo fatto in esclusiva per voi alcuni scatti. La sposa vestiva un abito Alessandra Rinaudo Montenapoleone e lo sposo uno splendido abito Pal Zileri.

Mouving between feathers and champagne we were able to get away with the “bride and groom” of the event and reach the 105 suite, where the famous Italian composer Giuseppe Verdi lived and composed for a while, and we made some pic exclusively for you. The bride wore an Alessandra Rinaudo Montenapoleone dress and groom a beautiful Pal Zileri suit.

Wedding Event1_tiamotisposo Wedding event_tiamotisposo Wedding Event2_ tiamotisposo

Alessandra Rinaudo_tiamotisposo

Alessandra Rinaudo_Pal Ziler_ti amo ti sposo

alessandra rinaudo & pal zileri_ tiamotisposo

Ti amo Ti sposo Shooting

Annunci

Il lavoro dei Sogni: Heather Jones Designs

Probabilmente vi chiederete come mai un titolo simile postato su un Blog dedicato alle Nozze, ma molti di voi sanno quanto penso che sia davvero importante la soddisfazione personale, soprattutto a livello lavorativo, in fondo se sono qui e sono diventata Wedding Planner lo devo alla mia continua ricerca di migliorarmi e di fare un attività che mi dia davvero soddisfazione.

Ultimamente incontro tante persone che hanno fatto dei propri sogni una realtà, complice l’arduo lavoro e una fortissima determinazione. Oggi vi voglio raccontare la storia di Heather Jones, una nota designer dei Caraibi che in questo momento è al culmine della sua carriera di stilista. I suoi abiti sono amati e conosciuti in tutto il continente americano, soprattutto a Miami e nel centro America, il suo stile non ha eguali, e le sue origini sono davvero il suo punto di forza: il suo stile caraibico e l’artigianalità di tutti i suoi abiti. Nelle sue collezioni vincono i colori, ogni abito è un progetto a sè, completamente rifinito a mano: pensate che persino le stampe sono in realtà fatte pennello singolarmente.
Un grande lavoro e grandissime soddisfazioni, ma conoscendo personalmente Heather al nostro evento del 22 giugno, ho scoperto che dietro questa donna cosi determinata e di successo c’è una storia che vale davvero la pena di raccontare!

Di umili origini Heather Jones nasce nello stato di Trinidad y Tobago, fin da bambina ha il sogno di diventare un artista e si allena creando abiti per le sue bambole, osteggiata dalla famiglia che vedeva la sua passione come un inutile perdita di tempo, a 16 anni decide di affiancare gli studi ad un attività lavorativa, sceglie il sarto piu’ apprezzato dello stato e gli chiede di prenderla come apprendista, ma pultroppo non viene presa sul serio per la sua giovane età e per il suo stato sociale. La giovane Heather non si da di certo per vinta e per una settimana, tutti i giorni alla stessa ora, prima di andare a scuola, si presenta in atelier dal sarto ad aspettarlo per essere presa in considerazione. Finalmente riesce a spuntarla e ottiene il posto per uno stage gratuito di tre anni. I famigliari di Heather erano sconvolti dalla situazione, una famiglia di 16 individui da portare avanti, una figlia che lavora e studia giorno e notte e nessun compenso! Heather era persino disposta a mangiare meno dei suoi fratelli pur di conservare la sua posizione in Atelier, e a dividere le forbici con gli altri sarti, non potendosi permettere di comprarle.

Gli anni da i 16 e i 18 anni sono stati anni duri, il proprietario dell’Atelier era molto severo con lei e non c’era giorno che non tornasse a casa in lascrime. La soddisfazione piu’ grande, però, gliela diede negli anni seguenti proprio quest’uomo, le disse: ” La mia azienda è troppo piccola per te!” ammettendo il suo indiscutibile talento e incentivandola ad aprire il proprio Atelier.

A 19 anni apre il suo piccolo atelier, ancora insicura delle proprie capacità, decide di creare abiti solo a coloro che le portavano le stoffe, la fiducia che i suoi clienti avevano in lei era fondamentale, ma certo non le dava da mangiare, per questo aveva iniziato a creare anche piccola pelletteria in pelle, con gli scarti della conceria del porto.
A 20 anni, finalmente la svolta, viene scoperta da una ricca signora dell’isola che riconosce il suo talento innato e le da grande notorietà. Da quel giorno in avanti la sua carriera è letteralmente decollata. Heather come stilista ha ricevuto due premi molto importanti: il Pret-à-Porter Award South America 2002 e il Presidential Award Choconia Gold di Trinidad.

Negli anni non sono certo mancati i momenti difficili, come quando il suo Atelier è stato letteralmente raso al suolo dal fuoco in un incendio, ma non ha mai smesso di lottare per raggiungere il suo sogno e oggi è quello che è grazie a questo!

E se ce l’ha fatta lei…non vedo perchè anche tu non possa raggiungere il tuo sogno!

Il sito ufficiale di Heather Jones
Press Office: Green Pebbles by Natalia Dodi

Designer for  UNCONVENTIONAL WEDDING DISTRICT 2012

UNCONVENTIONAL WEDDING DISTRICT by Ti amo Ti sposo

..Se quando ricevete una partecipazione di nozze, la prima cosa a cui pensate è il Menu, o l’abito da indossare…e nell’attesa del dessert, non fate altro che guardare l’orologio…
È perché non avete mai partecipato ad un UNCONVENTIONAL WEDDING!

Unconventional Wedding district
Invito Unconventional Wedding district

La sera del 20 ottobre 2011 “Ti amo Ti sposo” è lieta di invitarvi alla prima edizione dell’UNCONVENTIONAL WEDDING DISTRICT: un nuovo concetto di evento dedicato al mondo del Matrimonio. Gli sposi hanno l’occasione di essere protagonisti e di vivere in prima persona una serie di Esperienze Sensoriali e Visive.

Abbiamo scelto di sfruttare ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE come metafora amatissima della possibilità di cambiare il mondo, di vivere in maniera diversa un momento, quello suggestivo delle Nozze, cercando si sfruttare al massimo le emozioni che possiamo percepire attraverso i sensi.

La storia comincia con un “buco nella terra che conduce in un luogo sotterraneo pieno di simboli misteriosi”…quale miglior Unconventional location per un evento dedicato al Matrimonio se non il celebre e discusso HOLLYWOOD MILANO?

Il vostro olfatto sarà rapito da profumazioni al Cioccolato, Vaniglia e Zucchero filato. Potrete gustare le prelibatezze degli sfiziosi fingers che C&C CATERING ha creato per noi e assaporare dell’ottimo spumante italiano firmato ASTORIA.

Verrete catturati dal nostro coloratissimo “OPEN CANDY BAR” e dalle istallazioni floreali della nostra Flower Designer SARA BOERI di “I GIARDINI DI MARZO”: attenta ai trend e sempre aggiornata sui materiali floreali di ultima generazione ha creato un ambiente incantato.

Il vero momento Fashion della manifestazione sono i 4 defilè, dove gli abiti potranno prendere vita tra il pubblico, una selezione di stilisti meravigliosa:

• Per la moda uomo sfilerà JAVIER ARNAIZ, celebre stilista spagnolo amato dalla clientela internazionale per il suo abbigliamento dallo stile del tutto innovativo e moderno.

• Protagonista dell’Alta moda sposa è ANGELO MOZZILLO ART DIRECTION, uno degli stilisti di nicchia più accreditati dai buyer e dalla stampa a livello internazionale. I suoi abiti sono delle vere opere d’arte, delle sculture viventi, moderne ed in grado di sottolineare la grazia e la femminilità di ogni sposa.

• REGINA STABILINI Haute Couture , uno charme fresco per un’eleganza giovane e sofisticata.

• ALESSANDRA RINAUDO Montenapoleone ci proporrà i suoi modelli esclusivi in edizione limitata. Il concetto di sartorialità tradizionale si diffonde con eleganza e raffinatezza.

Sulla passerella sfileranno 15 tra modelli e modelle che verranno presentati dall’attore Aron Marzetti, testimonial della campagna pubblicitaria Nastro Azzurro e tra i protagonisti della Soap CentoVetrine.

Grazie alla partecipazione attiva di S’Eventi l’entertainment diventa il fil rouge che colorerà la nostra serata, ci faranno sorridere, divertire e grazie a loro saremo in grado di vivere in chiave piu’ moderna CHRISTOFLE con la sua ARTE DELLA TAVOLA.

Unconventional Wedding district

Abbiamo il grande onore di avere al nostro fianco in questa manifestazione la casa di produzione THE WHALE, una realtà giovane composta da professionisti del settore under 30…il loro elemento ispiratore è l’acqua, dove vivono, dove sognano, dove creano. Per noi hanno prodotto il video di presentazione e ci seguiranno in questa viaggio attraverso la metafora di Carrol.

Fondamentale sarà la creazione della giusta atmosfera, per questo ci siamo affidati ad un vero professionista, DAVIDE ROSENHOLZ consulente musicale della MAGNOLIA PICTURES, che ha disegnato per noi un itinerario musicale speciale.

Lo studio PHOTO27 di DIEGO TARONI si occuperà di raccontare attraverso le foto gli attimi più importanti del nostro evento, senza interrompere mai i festeggiamenti, ma mimetizzandosi per catturare ogni momento con spontaneità.

Per essere assolutamente a vostro agio e in tema con la serata BELVEDERE MILANO parrucchieri, storico marchio milanese che ha saputo fare del cambiamento la sua arma vincente, vi acconcerà per la festa e grazie al nostro PHOTOBOOTH potrete travestirvi, essere fotografati..e ricevere la vostra foto via e-mail!

Ringraziamo inoltre l’agenzia di viaggi 88 Learning The World per il loro supporto come honeymoonplanner http://www.honeymoonplanner.it

La Serata si inserisce in modo “non convenzionalmente perfetto” nella cornice dei prossimi quattro giorni di fiera dedicati alle nozze.

MEDIA PARTNERS
WHITE SPOSA una rivista che è anche un libro, un oggetto prezioso per chi ama e apprezza le cose belle.
MONDOROSASHOKKING http://www.mondorosashokking.com
ZANKYOU http://www.zankyou.com

DETAILS

DOVE: presso HOLLYWOOD Milano C.so Como, 15 Milano (MI)

QUANDO: 20.30-24.00
Fashion Show: 21.00
Party: 22.30

SEGRETERIA EVENTO e ORGANIZZAZIONE:
Sabrina Gambato cell.329.02.61.860 e-mail: sabrina@tiamotisposo.com
http://www.tiamotisposo.com

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
Vittorio Castelli cell. 338.3268317

INGRESSO CON CONSUMAZIONE 10,00 Euro

Dont miss the video: